Ricette

PANCAKES AI KIWI

INGREDIENTI:

  • 2 kiwi
  • 2 uova
  • 10 g di lievito
  • 80 ml di latte
  • 130 g di farina 00
  •  50 g di zucchero di canna
  • 20 g di olio di semi o EVO

PROCEDIMENTO

In una terrina rompi le uova. Pulisci e taglia i kiwi a pezzetti, poi aggiungili alla ciotola.

Frulla questo composto con il frullatore a immersione, fino ad ottenere un composto liquido.

Aggiungi tutti gli altri ingredienti e per ultimi farina e lievito (meglio se li setacci). Dovreste ottenere un composto un po’ più consistente.

Ora imburrate od oliate una padella antiaderente e versate con un mestolo poca pastella per volta. Quando si formano le bollicine in superficie, potete girare il pancake e cuocerlo dall’altro lato.

Una volta cotti, potete guarnirli come più vi piace: frutta fresca, frutta secca, crema di frutta secca, yogurt e chi più ne ha più ne metta!

BARRETTE DI MANDORLE

INGREDIENTI PER 8 BARRETTE:

  • 110 g di fiocchi d’avena
  • 40 g di mandorle (io ho usato quelle pelate)
  • 90 g di miele (io ho usato quello d’acacia)
  • 40 g di gocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 cucchiaino di cannella (opzionale)

PROCEDIMENTO

Spezzetta le mandorle grossolanamente con un coltello, in modo che rimangano pezzi ben visibili.

In un pentolino fai scaldare il miele con il cucchiaio d’olio, fino a quando non si formano le bollicine.

A questo punto, unisci i fiocchi d’avena e le mandorle a pezzi, mascolando vigorosamente per circa 5 minuti.

Lascia intiepidire il composto di aspetto colloso e quando sarà freddo inserisci le gocce di cioccolato (si scioglieranno leggermente).

 

Su una teglia ricoperta di carta forno, stendi il composto e crea una sorta di foglio; inforna a 150 °C per 15-20 minuti in forno ventilato pre-riscaldato.
Una volta cotto, sforna la teglia e prova a creare le barrette con un coltello. Conservale per massimo 5-6 giorni in frigorifero.